Pubblicato il

Il lato positivo

Guardo il lato positivo
dell’infinito, il riso senza schermi
di un anno e dieci mesi
e quello dei ventotto anni
femminili (quindi meno, in realtà…
vogliamo stare una volta per tutte
sui diciotto?)
l’uno di fronte all’altro
su di un divano rosso
con le mani sporche

in un’unica resina
che diventa ambra
e che l’amore pungente

(zanzare, Jurassic Park
e dinosauri come me…)
conserva e racchiude per sempre.

Annunci

Informazioni su simonebocchetta

"o con ragione, o senza ragione, o contro di essa, io non voglio morire. E quando infine morirò, se morirò definitivamente, non mi sarò lasciato morire, ma mi avrà ucciso il destino umano" (M. De Unamuno, Del sentimento tragico della vita).

2 risposte a “Il lato positivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...