Pubblicato il

Il problema

Il problema era proprio quello:
un invito gratuito su una corriera stravagante,
una vita da percorrere,
un’idea come una sottile cinghia di gomma,
una spiaggia al mattino, deserta.

Non avessimo mantenuto la calma,
sarebbe andata anche peggio.

Facemmo quel piccolo buco
nella sabbia per i granelli
di speranza d’esser foco, vento, acqua,
Dio, Papa, Imperador,
morte, vita,
quali fummo e siamo,
ma fu quest’ultima
la prova impossibile.

Impossibili, ci avviammo
verso le nostre case inebetiti
ed un alone luminoso evanescente
copriva sia la luna
che le stelle intorno.

Annunci

Informazioni su simonebocchetta

"o con ragione, o senza ragione, o contro di essa, io non voglio morire. E quando infine morirò, se morirò definitivamente, non mi sarò lasciato morire, ma mi avrà ucciso il destino umano" (M. De Unamuno, Del sentimento tragico della vita).

Una risposta a “Il problema

  1. Vi è una Stella-Fissa qui da seguire …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...