Pubblicato il

What kind of man loves like this?

Voi, che da prima
di nascere la conoscete,
raccontate, figli, a me
quanto amore è in vostra madre.

Se sia poco come

un lievito in un pane

(quindi fungoso,

con un unico tipo di cellula eucariota,

parente del fermento)

o tanto come

una luce fioca

d’un lido d’inverno

(quindi diffuso, come

una nebbia d’altri tempi,

finto grigio

che sa d’esser celeste).

Se sia magro come

un albero in città

(quindi ostinato, verde

nelle radici e nell’anima

seppure colmo

d’inquinanti intorno)

o grasso come

un’ignoranza supina

(quindi manifesto,

non scusabile

e comune a molti

pur se poi

in diversi modi).

Che poi,

se non l’avete ancora fatto,

diteglielo,

ch’è chi non sa mai dire bene

perché ama, che ama di più.

Annunci

Informazioni su simonebocchetta

"o con ragione, o senza ragione, o contro di essa, io non voglio morire. E quando infine morirò, se morirò definitivamente, non mi sarò lasciato morire, ma mi avrà ucciso il destino umano" (M. De Unamuno, Del sentimento tragico della vita).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...