Pubblicato il

Stile di vita dal passato n. 60

So che stai pensando

senza parole, pazza e triste

che ti chiami Ernesta

 

– che sia un nome, poi, di fantasia

è in più la cosa vera che ho da dire –

 

e so che tu frequenti questi posti

con la noncuranza tipica

di chi si è già arruolato

ma non può saperlo.

 

Compri del formaggio che non puzza

 

– quello fissato è tuo marito –

 

compri tovaglioli per pulire le tue labbra

 

– anche se quell’amore inteso male

non se ne va mai e insiste –

 

compri una lattina di qualcosa

 

– riempirà almeno due bicchieri,

ma non disseta certo più dell’acqua –

 

e compri la tua ombra

per non farne mai

un buco in cui gettarti dentro

e lasciare

tutto questo

alle tue spalle.

https://i0.wp.com/www.curiosauro.it/wp-content/uploads/2014/05/shadow_art_001.jpg

Annunci

Informazioni su simonebocchetta

"o con ragione, o senza ragione, o contro di essa, io non voglio morire. E quando infine morirò, se morirò definitivamente, non mi sarò lasciato morire, ma mi avrà ucciso il destino umano" (M. De Unamuno, Del sentimento tragico della vita).

Una risposta a “Stile di vita dal passato n. 60

  1. . riletta ed è sempre perfetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...