Fellini – Guerra

Federico Fellini & Tonino Guerra, Amarcord, Rizzoli, Milano 1973, p. 84

20170623_100921

Annunci

“PRONOMI PERSONALI”

TRIONFALMENTE 17

C’è chi per i primi quaranta anni si regala un viaggio o un oggetto particolarmente desiderato. C’è, invece, chi si regala, per il proprio compleanno,  la pubblicazione delle  poesie scritte durante la vita. E’ quello che ha fatto Simone Bocchetta, ieri, nella sala convegni della sede delle Edizioni Studium a Via Crescenzio 25. Il regalo è stato, soprattutto,  per tutti coloro che hanno partecipato, perché sono state due ore in cui l’animo  di ciascuno ha ritrovato la collocazione, che gli è propria, all’interno di spazi, che sembravano perduti in un mondo di parole disordinate, inappropriate, molto spesso urlate, fatte per mordere piuttosto che per ascoltare e comunicare. Simone Bocchetta ci ha donato la voce del suo sguardo introspettivo sul mondo e sugli affetti, giocando con sapienza con la semantica e intrecciando la leggerezza della quotidianità con la profondità del sapere filosofico scientifico. L’aspetto che più colpisce, nei versi del suo…

View original post 132 altre parole